Il Blog del Popolo della Famiglia

Tag: Il grido dei penultimi


Archivi

img
Mario Adinolfi, 2 Dicembre 2020

Mi rendo conto di essere arrivato alla fine di questo 2020 spompato: eravamo partiti fortissimo con l’Università della Politica e l’anno della “formazione” in giro per l’Italia, le elezioni per la Camera a Roma con il PdF sopra l’1.3% per la prima volta nel cuore della città, poi ci ha sorpreso il Cigno Nero e […]

img
Mario Adinolfi, 26 Ottobre 2020

E insomma rieccoci a Pulcinella: l’ineffabile premier Conte indossi quella mascherina lì quando oggi annuncerà il nuovo Dpcm, dopo aver passato la settimana a oscillare tra “mai un nuovo lockdown” e “serve un nuovo lockdown ma le regioni non me lo fanno fare”.Teatri chiusi, cinema chiusi, ristoranti chiusi ma dopo le 18 (perché, c’è qualcuno […]

img
Mario Adinolfi, 14 Ottobre 2020

Il presidente nazionale del Popolo della Famiglia sarà protagonista dell’incontro letterario che si terrà venerdì prossimo presso la chiesa santuario dei santi medici. La città bianca si prepara ad accogliere Mario Adinolfi, giornalista italiano, direttore del Quotidiano La Croce e presidente nazionale del Popolo della Famiglia. Invitato a Ostuni dalla sezione locale del movimento cattolico […]

img
Mario Adinolfi, 20 Luglio 2020

Mario Adinolfi, presidente nazionale del Popolo della Famiglia, commenta l’episodio di Lizzano figlio di una protesta Lgbtqi+ davanti alla chiesa del Paese con intervento di sindaco e carabinieri: “Il caso di Lizzano è gravissimo. Un sindaco che fiancheggia contestatori arcobalenati davanti a una chiesa e intima ai carabinieri di andare a identificare i fedeli riuniti […]

img
Mario Adinolfi, 13 Luglio 2020

Dopo i resoconti del Mattino, del Fatto e di decine di altre testate, oggi il Corriere della Sera pubblica il video dell’aggressione cinquanta contro uno con lancio di oggetti e insulti della sinistra che usa i metodi dell’intimidazione camorrista contro chi arrivava a Pomigliano solo per presentare un libro (che ovviamente il Corsera non cita). […]

img
Mario Adinolfi, 13 Luglio 2020

Dopo aver trascorso tre giorni a battagliare con il neosultanato del politicamente corretto che va dai conduttori e direttori Rai fino alla sinistra camorrista organizzata in picchettaggio intimidatorio a Pomigliano, non ho potuto non pormi la domanda: ma cosa c’è che non va ne Il Grido dei Penultimi? Pensavo di aver scritto un libro sereno, […]

img
Mario Adinolfi, 9 Luglio 2020

Ho ricevuto ieri questa lettera a seguito del po’ di rumore e di letture che l’uscita de Il Grido dei Penultimi inevitabilmente ha provocato. Paola (è il suo vero nome ed è una militante del Popolo della Famiglia) ha osato fare quello che di solito con me non si osa fare: lo dichiaro sempre e […]

img
Mario Adinolfi, 3 Luglio 2020

Sarà probabilmente uno dei libri più discussi dell’estate, in quarta di copertina subito una zampata contro Myrta Merlino inginocchiata a La7 per George Floyd. D’altronde Mario Adinolfi è così, un polemista che non riesce a trattenere la frizione e dove passa non può che creare scompiglio. Il suo “Il grido dei penultimi” è un lavoro […]

img
Silvia Lucchetti, 3 Luglio 2020

Ho finito di leggere il libro, così denso di suggestioni e appena pubblicato: “Il grido dei penultimi” di Mario Adinolfi (Youcanprint, 2020) e la sensazione che mi è rimasta addosso è che sia un’opera di dolore e d’amore, che poi in fondo sono la stessa cosa, di quel “sottile dispiacere” che prova soltanto chi ha […]

img
Mario Adinolfi, 3 Luglio 2020

Il 27 luglio il disegno di legge Zan-Boldrini arriverà in aula alla Camera. Si tratta del passaggio parlamentare meno ostico per i proponenti dell’inutile e pericoloso disegno di legge sull’omotransfobia, già superato nella scorsa legislatura dal del tutto simile ddl Scalfarotto, poi messo nel cassetto per sopraggiunte convenienze politiche d’altra natura e perché al Senato […]

img
Mario Adinolfi, 1 Luglio 2020

Mi è stato chiesto di pubblicare delle pagine de Il Grido dei Penultimi e non mi tirerò indietro, è un libro complesso e poco a poco ve lo svelerò. La sostanza, però, è che è un libro di storie. Una delle storie che ho davvero voluto ostinatamente raccontare è quella di Francesca. Francesca è la […]