IL POPOLO DELLA FAMIGLIA

 

Pdf Radio - La Radio del Popolo della Famiglia

I nostri temi principali

NOTIZIE

img
Mario Adinolfi, 19 Giugno 2021

Ci intesteremo volentieri, una volta al governo di questo Paese, una legge come quella approvata dal Parlamento ungherese (157 favorevoli, 1 solo voto contrario) sulla protezione dei minori da ideologia e pratiche gender. Un minorenne non può cambiare sesso, la sua pubertà non può essere bloccata a undici anni con la triptorelina, non deve poter […]

img
Mario Adinolfi, 19 Giugno 2021

Leggo che secondo Amnesty International il Parlamento ungherese è cattivo (e ovviamente Orban cattivissimo) perché ha stabilito con apposita legge che: non si cambia sesso prima dei 18 anni, la propaganda di contenuti transgender e omosessualisti presso i minori è vietata, non s’accede alla pornografia se si è minorenni. Segnalo a Amnesty International che nel […]

img
Mario Adinolfi, 15 Giugno 2021

Insisto a raccontarvi di Veleno, insisto a raccontarvi di Bibbiano, insisto a raccontarvi di Rignano Flaminio, insisto a raccontarvi di Sagliano Micca. Lo faccio perché proveranno a dirvi che sono casi di “mele marce in un sistema fondamentalmente sano”. Non è così. È marcio il sistema degli allontanamenti dei bambini dalle famiglie perché corroso da […]

img
Pdf Piemonte, 10 Giugno 2021

Valter Boero (PdF): «Il Popolo della Famiglia cancellerà il furto operato dalla giunta Appendino ai danni delle scuole paritarie» «La nostra campagna elettorale per le elezioni comunali di Torino parte da un luogo simbolo dell’eccellenza educativa cittadina, dove la famiglie affidano con fiducia i loro figli ad una realtà che continua a proporre un’offerta scolastica […]

SOSTIENI IL POPOLO DELLA FAMIGLIA

“Facciamo la storia: la frase impressa indica l’obiettivo, far contare nella vicenda politica italiana un popolo che era dato per disperso e trattato come ormai ininfluente. La tessera del Popolo della Famiglia è lo scudo che ognuno di noi impugna e monta nella testuggine, ognuno di noi sa che combatte accanto a un fratello per il bene comune in una campagna elettorale durissima e onerosissima. Tesserarsi è un modo concreto di sostenere la battaglia”

IL PDF NEI SOCIAL NETWORK

LA CROCE QUOTIDIANO

Entra nella grande community degli abbonati a La Croce: dai fedelissimi della “prima ora”, abbonati prima dell’uscita del quotidiano in edicola, a chi l’ha provato in edicola e poi non ha potuto fare a meno di riceverlo in anteprima ogni giorno già dalla mezzanotte in formato digitale via web.