NOTIZIE


Archivi

img
Pdf Piemonte, 10 Dicembre 2023

Cristina Zaccanti (PdF Piemonte): «Il Popolo della Famiglia Piemonte reputa totalmente inopportuno il risalto dato dalle forze politiche e di governo al padre di Giulia Cecchettin». La morte di Giulia Cecchettin, il discorso del padre ai funerali imposto in tutte le scuole, la nomina e poi la revoca dei garanti del comitato per le relazioni, […]

img
Mario Adinolfi, 10 Dicembre 2023

Report racconterà nella puntata di stasera ciò che vi racconto io da anni su questa pagina: la lobby Lgbt perché si rafforza ogni giorno di più? Perché è una macchina da soldi e potere. Quello è il duplice fine: i numeri degli associati sono piccolissimi, da quando è stata varata la legge Cirinnà nel 2016 […]

img
Mario Adinolfi, 9 Dicembre 2023

Sono stato il primo a porre a nome del Popolo della Famiglia la questione della nomina di Paola Concia contestandola al ministro Valditara già giovedì sera, poche ore dopo che era stata comunicata, l’ho fatto in tv a Piazza Pulita su La7. Il dialogo con il conduttore Corrado Formigli è stato esemplificativo. Il tema era […]

img
Radio Radicale, 8 Dicembre 2023

“Assemblea annuale del Popolo della Famiglia. Intervista a Mirko De Carli” realizzata da Cristiana Pugliese con Mirko De Carli (consigliere nazionale de Il Popolo della Famiglia).    

img
La nazione, 7 Dicembre 2023

Il Popolo della Famiglia parteciperà alle elezioni amministrative di Capannori del prossimo giugno, così come alle Europee . La conferma arriva dalla coordinatrice Ilaria Giurlani (foto), di ritorno, insieme ad altri mili tanti, dall’Assemblea Nazionale a Pomezia, Roma, svoltasi nei giorni scorsi. Con un voto politico di tutti i delegati, il partito ha confermato la […]

img
Mario Adinolfi, 7 Dicembre 2023

La serie Netflix più vista in Italia in questo momento è Una famiglia quasi normale (alert spoiler, se la stai vedendo citerò dettagli della trama). Si tratta di una produzione danese: famiglia naturale con figlia unica, assassina. La madre avvocato tradisce il marito e tra figlia 19enne in carcere e adulterio la famiglia esplode. Fin […]

img
Mario Adinolfi, 2 Dicembre 2023

Il Rapporto Censis appena presentato descrive una “Italia in declino”, sempre più vecchia, che avrebbe bisogno di almeno 177 miliardi di euro annui per la sola spesa sanitaria e non li ha perché non ci sono giovani lavoratori a sufficienza. La demolizione sistematica della famiglia naturale porterà nel 2040 ad avere solo un 25.6% di […]

img
Mario Adinolfi, 20 Novembre 2023

Premessa. Ringrazio Fedez per aver avuto la curiosità intellettuale di confrontarsi non solo con le mie idee ma con me. Come racconta lui stesso all’inizio della puntata di Muschio Selvaggio, al solo fare il mio nome ogni possibile interlocutore “avverso” rifiutava seccamente l’invito. Gli ho spiegato perché costoro avessero tanta paura. Fedez non s’è perso […]

img
Mario Adinolfi, 13 Novembre 2023

“Siamo arrabbiati, affranti e pieni di vergogna. Da quando è nata hanno cercato di sbarazzarsi di lei senza che nessuno lo sapesse ma io e Clare ci siamo assicurati che sarebbe stata ricordata per sempre”. Nelle parole del papà di Indi Gregory c’è tutto. Sono le parole dei genitori di Alfie Evans, di Charlie Gard, […]

img
Mario Adinolfi, 12 Novembre 2023

Sui social i commenti di alcuni contestatori di venerdì sera a Bologna sono stati violentissimi, anche con esplicite minacce di morte, ma sono abituato. Mi ha incuriosito invece la domanda di uno di loro: “Se in ogni città che vai trovi tanta gente che ti odia, non pensi che dovresti smetterla di andare in giro?”. […]

img
Mario Adinolfi, 6 Novembre 2023

Come fossimo al Moulin Rouge della morte, va in scena sempre lo stesso squallido spettacolo: la nota associazione tenta di forzare le norme italiane, se non riesce scorta in Svizzera la malata, assiste al suicidio che avviene a pagamento, poi sventola il bandierone con comunicati stampa e annunci di autodenuncia per ottenere spazio sui media […]

img
Mario Adinolfi, 2 Novembre 2023

C’è una vulgata che assegna all’esistenza della religione l’esistenza della guerra. Leggo sulla pagina di un esponente del Pd di Roma che nessuno sarebbe mai stato sgozzato in nome dell’ateismo. Il problema del Pd, non lo dico solo io, è la formazione culturale: non hanno studiato, Veltroni e D’Alema non avevano la laurea, poi si […]