Il Blog del Popolo della Famiglia

Categoria: Il Popolo della Famiglia


Archivi

img
Mario Adinolfi, 6 Giugno 2016

Le elezioni del 5 giugno 2016 non possono essere archiviate come una tornata amministrativa delle tante che annualmente punteggiano la strada di una legislatura. Queste elezioni ridisegnano chiaramente gli equilibri politici, fanno suonare campanelli d’allarme, indicano soluzioni. Un’analisi va compiuta a caldo, tentando di rimanere freddi e segnalando i dati più evidenti che rischiano di […]

img
Mario Adinolfi, 4 Giugno 2016

Oggi, sabato, alle ore 16 si costituiscono i seggi in cui domenica dalle 7 alle 23 si voterà per le amministrative. Oggi alle ore 16 i rappresentanti di lista del Popolo della Famiglia, muniti di delega a rappresentare il Pdf firmata (firma autenticata) dai delegati di lista, si dovranno presentare dai presidenti di seggio per […]

img
Mario Adinolfi, 3 Giugno 2016

La campagna elettorale si è formalmente chiusa e si possono trarre alcune riflessioni utili all’espressione del voto di ciascuno domenica prossima. Una campagna elettorale strana in cui si è parlato del referendum del 2 ottobre, di come avrebbero votato i partigiani o Casa Pound, di quanto fosse o meno un plebiscito su Renzi, mentre le […]

img
Mario Adinolfi, 31 Maggio 2016

Domenica 5 giugno potremo esprimere un unico voto e sarà bene non sprecarlo. Non sono mai stato refrattario alla retorica del “voto utile”, ha una sua ragionevolezza. Più semplicemente un grande maestro mi spiegò un giorno che bisogna andare a votare “come se il tuo voto fosse quello decisivo per l’esito delle elezioni”. Mi sono […]

img
Mario Adinolfi, 30 Maggio 2016

Dovremmo semplicemente poter dire ai nostri elettori: fai una croce sul simbolo del Popolo della Famiglia. In effetti domenica prossima sarebbe il modo più semplice per votare, il voto sul simbolo gode infatti del cosiddetto “effetto trascinamento” e vale anche per il candidato sindaco indicato dal PdF. Però poi nei seggi ci sono i partiti […]

img
Marco Ronchini, 27 Maggio 2016

In principio fu Kung Fu Panda e i suoi “due papà” e avendo sommessamente lanciato un primo allarme venni descritto da Fabio Volo a Radio Deejay come un drogato bisognoso di psicofarmaci, suscitando esecrazione perché mi ero permesso di questionare i sacri cartoni animati americani latori di messaggi solo positivi per i bambini. Ora arriva […]

img
Mario Adinolfi, 23 Maggio 2016

Si fa un gran vociare sul referendum costituzionale chiamando in causa la Resistenza e il fascismo, Berlinguer e Casa Pound, il rosso e il nero. Di solito in Italia si fa così quando non si è letto nulla del testo in discussione. Forse andrà spiegato più prosaicamente che a ottobre saremo chiamati a decidere sulla […]

img
Mario Adinolfi, 20 Maggio 2016

Sergio Mattarella, presidente della Repubblica cattolico che come primo gesto fa portare al Quirinale un inginocchiatoio su cui pregare, ha firmato l’incostituzionale legge sulle unioni omosessuali. Non è la legge sulle unioni civili, è una legge sulle unioni gay, possono accedervi solo coppie composte da due maschi o da due femmine, la coppia di fatto […]

img
Mario Adinolfi, 19 Maggio 2016

Leggerete e ascolterete solo parole agiografiche per Marco Pannella, anche di chi lo ha sempre irriso e sottilmente combattuto, anche di chi quando faceva governi e nomine spiegava che “la Bonino sì, è presentabile, Pannella proprio no”. La morte di Pannella a 86 anni con mezzo secolo da protagonista spinge a una riflessione politica: la […]

img
Mario Adinolfi, 17 Maggio 2016

La legge sull’omofobia scritta da Scalfarotto è una vergognosa normativa che punta solo a spianare la strada alla lobby lgbt mettendo in galera chi dissente. Mi spiego: nelle liste che sostengono Giachetti viene candidato un gay che con il compagno ha tre “figli” ottenuti ovviamente tramite uteri affittati. Non ho niente personalmente contro quel gay, […]

img
Mario Adinolfi, 12 Maggio 2016

L’approvazione della legge sulle unioni omosessuali con l’incredibile ed inaudita modalità del voto di fiducia in tutti e due i rami del Parlamento su una normativa con enormi implicazioni di coscienza apre una stagione tutta nuova e terribilmente pericolosa. La disinvoltura istituzionale con cui si è proceduto a irridere le istituzioni, la mobilitazione popolare, finanche […]

img
Mario Adinolfi, 10 Maggio 2016

Alla Camera alle 14.10 si voterà la fiducia sulle unioni gay. Sarà il giorno della vergogna, della scelta di tirare un calcio in bocca ai cattolici compiuto da un premier cattolico, alleato di un partito con tanti ministri cattolici eletti nel centrodestra, con un provvedimento di legge incostituzionale votato anche da decine e decine di […]